Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Al via le visite guidate 2016-2017 dell’Associazione Latium Vetus!

commenti

Header Visite guidate 2016-2017

Inizia la stagione 2016-2017 e… tornano le visite guidate dell’Associazione Latium Vetus alla scoperta delle peculiarità storiche, archeologiche, monumentali e paesaggistiche dell’Agro Romano!!

Anche per questa stagione l’Associazione ha selezionato delle vere perle sconosciute…fra le più insolite e belle della Campagna Romana e dell’antico Lazio che, come di consuetudine avranno una cadenza mensile!

Si inizia domenica 09 Ottobre 2016 con l’approfondimento di una delle città più affascinanti del Lazio, come l’antica città di Albano con i suoi “Castra Severiana”, un tempo accampamento della II Legione Parthica dell’esercito romano giunta a Roma al seguito dell’imperatore Settimio Severo. A novembre sarà la volta della grandissima collezione museale contenuta dentro all’area espositiva delle Terme di Diocleziano sede del Museo Nazionale Romano in cui è ospitata una delle più importanti collezioni epigrafiche del mondo;  seguirà a dicembre, la visita alla Chiesa di S. Agnese e di Santa Costanza alla Nomentana, antico luogo di culto extraurbano ubicato lungo l’omonima via consolare, antica basilica presso la quale venne sepolta la figlia Costanza dell’Imperatore Costantino. 

Nel 2017 le visite riprenderanno a Febbraio con la visita ad una delle gallerie d’arte più importanti e prestigiose del mondo come la Galleria Borghese, ubicata nella celeberrima villa suburbana appartenuta al cardinal Scipione Borghese. A Marzo sarà la volta di visitare due fra i siti medievali meno conosciuti del suburbio romano, la Chiesa di Santa Passera ed il Castello della Magliana. La Villa Torlonia con le collezioni museali ed il bunker di Mussolini, saranno i protagonisti della visita di aprile che si svolgerà in nella villa suburbana sulla Nomentana fra i principali luoghi della storia contemporanea di Roma. Alla fine di Aprile andremo alla scoperta di due meraviglie della Campagna Romana, il medievale Castello della Cervelletta  oggi magnificamente inserito uno degli ultimi lembi di campagna romana intatta della zona prenestina,  ed il Museo preistorico di Casal de Pazzi in cui nel 1981 venne alla luce un sito preistorico in corrispondenza di un antico alveo fluviale che ha restituito circa 2000 reperti faunistici di un antico paleoambiente ubicato ove oggi sorge il quartiere di Casal de Pazzi!

A Maggio si tornerà in provincia per esplorare l’area di Tivoli ed in particolare i vicini siti del santuario romano del Tempio di Ercole Vincitore e la moderna Villa Gregoriana, patrimonio storico ambientale e paesaggistico ai piedi dell’antica acropoli della città tiburtina.

L’approssimarci dell’estate ci porterà in visita al monumento medievale al confine fra Agro Romano e Agro Pontino, come Torre Astura a Nettuno; mentre, termineremo il ciclo di visite guidate domenica 02 luglio 2016 con la visita di un sito momumentale assolutamente inedito e sconosciuto nel bel mezzo della Campagna Romana nei pressi della via Tiburtina nella zona di Setteville, come  il Casale e la torre di S. Eusebio, antico fortilizio medievale a controllo del corso dell’Aniene.

Insomma, anche per questa stagione l’Associazione è in prima fila con grande impegno nel promuovere la conoscenza delle peculiarità storiche e monumentali e dei periodi storici della Campagna Romana!

Vi aspettiamo… alla scoperta della Campagna Romana e dell’Antico Lazio, luogo di fascino, storia, arte e bellezza in compagnia dell’Associazione Latium Vetus!!

Il Calendario delle Visite 2016-2017

Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..