Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Ass Latium Vetus chiede un incontro al Sindaco di Pomezia

commenti

cover-richiesta-incontro-sindaco-di-pomezia

Associazione Latium Vetus rende noto che Giovedì 28 giugno 2018 ha provveduto a protocollare una richiesta ufficiale di incontro al neo sindaco del Comune di Pomezia, Sig. Adriano Zuccalà, eletto pochi giorni or sono.

Il presente incontro ha come obiettivo la discussione inerente tre emergenze territoriali e culturali di Pomezia e soprattutto la definizione di una possibile linea comune nell’ottica della loro risoluzione. Fra le emergenze individuate: la chiusura da ormai oltre un anno del Borgo medievale di Pratica di Mare, negato alla fruizione dei cittadini nonostante le strade del borgo medievale ricadano all’interno di una normativa di uso pubblico, la conservazione del complesso duecentesco di Torre Maggiore, da decenni in stato di semi abbandono e sempre più a rischio di crollo, ed il provvedimento di vincolo paesaggistico a tutela di oltre 2000 ettari nell’area di Santa Palomba, fra i comuni di Pomezia ed Ardea.

Abbiamo richiesto questo incontro“, dichiara Giacomo Castro, Presidente di Associazione Latium Vetus, “per condividere con l’ente locale i problemi culturali da noi reputati più gravi e che necessitano quanto prima di una soluzione. Cosi come nel passato, Associazione Latium Vetus è assolutamente disponibile a lavorare in maniera sinergica con tutti, certamente anche con gli enti locali, per identificare e risolvere le criticità del territorio e salvaguardare cosi, senza tabù, i beni di pregio del territorio.

Speriamo che questo incontro con il Sindaco di Pomezia e gli assessori competenti possa avvenire quanto prima e speriamo veramente con tutto il cuore di poter identificare delle soluzioni da attuare per risolvere quanto prima i problemi del territorio a vantaggio della collettività“.

Associazione Latium Vetus informerà i cittadini degli sviluppi della vicenda.

Lo staff di Associazione Latium Vetus

Vota il post!
Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..