Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Manzù, Ass. Latium Vetus scrive al sindaco di Ardea. Convochi un tavolo tecnico.

commenti

cover-trasferimento-manzu

E’ necessario fare il punto della situazione con il rappresentante dell’ente che ha in cura gli interessi della comunità di Ardea, le altre istituzioni coinvolte come il Polo museale del Lazio del MiBAC e le associazioni ovvero i comitati civici che sono mobilitati da settimane per scongiurare il trasferimento delle spoglie dell’artista Giacomo Manzù dalla tomba ubicata nel terreno di pertinenza della Raccolta Manzù di Ardea.

Queste in sostanza la motivazione addotta da Associazione Latium Vetus al Sindaco di Ardea, Sig. Mario Savarese, per richiedergli la CONVOCAZIONE URGENTE DI UN TAVOLO TECNICO a cui siano chiamati a partecipare i rappresentanti delle associazioni – fra le quali la scrivente – e dei comitati civici, unitamente ai rappresentanti delle istituzioni come il Comune di Ardea ed il Polo museale del Lazio, organo periferico del Ministero dei Beni e delle attività culturali, in modo da trovare congiuntamente la procedura migliore.

La mobilitazione di tantissimi cittadini di Ardea che a gran voce chiedono da settimane di scongiurare il trasferimento delle spoglie del più illustre dei cittadini Giacomo Manzu, ed anche la mozione approvata all’unanimità dal consiglio comunale di Ardea lo scorso 23 maggio 2019, sono la riprova dell’interesse della cittadinanza ad onorare le estreme volontà dell’artista – ovvero di essere sepolto ad Ardea e non altrove – ed anche ad impegnarsi per evitare la possibile dispersione delle ceneri dell’artista cosi come ulteriori trasferimenti secondo le volontà dei familiari e per perseguire un piena valorizzazione della memoria dell’artista e della sua arte.

Auspichiamo che questo tavolo tecnico possa essere convocato quanto prima.

Associazione Latium Vetus rimane in attesa. Seguiranno aggiornamenti.

Vota il post!
Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..