Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Convegno di chiusura “Aiutaci a Salvare Tor Maggiore”

commenti

Header Chiusura Censimento Tor Maggiore

Sabato 29 Novembre si chiude in Aula Consiliare a Pomezia la campagna “AIUTACI A SALVARE TOR MAGGIORE!” per la salvaguardia e la conoscenza di Tor Maggiore, una delle maggiori bellezze monumentali di Pomezia!

 

Si sta per concludere l’iniziativa “AIUTACI A SALVARE TOR MAGGIORE!” lanciata dall’Associazione Latium Vetus la scorsa estate per sostenere la candidatura di Tor Maggiore, antico e prezioso monumento di Santa Palomba a “Luogo del Cuore Italiano 2014”.

Sabato 29 Novembre nell’aula consiliare di Pomezia, a partire dalle ore 16:00 fino alle ore 19:00, l’Associazione Latium Vetus in collaborazione con il Comune di Pomezia e l’Università “La Sapienza” di Roma e terranno una cerimonia di chiusura di questa importante iniziativa culturale, un momento di festa per salutare l’importante risultato di sensibilizzazione della cittadinanza ed un momento per ringraziare tutte le realtà associative e tutti i cittadini che ci hanno aiutato e sostenuto in questa lunga maratona durata quasi cinque mesi.

L’iniziativa “AIUTACI A SALVARE TOR MAGGIORE!” infatti ha visto la collaborazione di molte realtà associative di Pomezia come l’Associazione Viviamo Pomezia, l’Associazione Fare Verde, l’Associazione Sviluppo Torvajanica, i Comitati di Quartiere Nuova Lavinium, Roma 2 e Santa Palomba ed è stata patrocinata dal Comune di Pomezia per sostenere la candidatura del complesso medievale di Tor Maggiore nell’ambito della campagna nazionale “I Luoghi del Cuore 2014” organizzata dal FAI – Fondo per l’Ambiente Italiano finalizzandola all’ottenimento di un finanziamento da parte del FAI per il suo recupero ma soprattutto per far conoscere a tutti i cittadini e alle giovani generazioni questo monumento unitamente alla storia medievale del nostro territorio.

Il complesso di Tor Maggiore è un antico e prezioso monumento di Pomezia tutelato addirittura a partire dal 1914 ai sensi della primissima legge di tutela dei beni culturali in Italia (Legge Rosadi): si tratta di un castrum dell’agro romano, espressione dei valori di civiltà della nostra terra purtroppo come molti beni del patrimonio locale sconosciuto ai più e che versa in gravissime condizioni di conservazione.

“L’iniziativa “AIUTACI A SALVARE TOR MAGGIORE!” ha coinvolto migliaia di cittadini di Pomezia che hanno sottoscritto la candidatura di Tor Maggiore a Luogo del Cuore 2014”, dichiara Giacomo Castro, presidente dell’Associazione Latium Vetus – “Tor Maggiore è una vera perla della nostra città ed un preziosissimo monumento della Campagna Romana che giace nel totale degrado e rischia da un momento all’altro il crollo; abbiamo potuto constatare quanto questo monumento fosse sconosciuto ai più; l’Associazione che presiedo ha avuto l’onore di far conoscere ai cittadini la storia di questo monumento e le peculiarità di pregio del nostro territorio, arrivando perfino a proporre lezioni tematiche nelle scuole sulla storia di Pomezia, e sull’importanza del rispetto dei beni culturali e del patrimonio culturale locale…peraltro di enorme importanza!”

Invitiamo tutti i cittadini che ancora non lo avessero fatto ad esprimere la loro preferenza e votare per Tor Maggiore aiutando Pomezia in questa grande e difficile battaglia! Sarà infatti possibile firmare gratuitamente per sostenere il progetto di recupero di Tor Maggiore fino al prossimo 30 novembre!

Votare è semplicissimo, è infatti possibile firmare on line sul sito del FAI, semplicemente collegandosi alla pagina http://iluoghidelcuore.it/luoghi/roma/pomezia/tor-maggiore/80980, basterà cliccare su VOTA e compilare le informazioni richieste, l’operazione si completerà confermando dalla mail che si riceverà automaticamente.

Invitiamo tutti a presenziare all’evento di Sabato 29 Novembre, un momento collettivo di festa ma anche di grande cultura: nel corso dell’evento infatti sarà definitivamente ratificato il Protocollo di Intesa fra Comune di Pomezia, Università “La Sapienza” di Roma e Associazione Latium Vetus per il recupero di Tor Maggiore e per la sua salvaguardia mentre l’esperto Luigi Cherubini presenterà alla cittadinanza pometina l’ultima delle sue pubblicazioni “L’Atlante dell’Agro Romano: Le mappe raccontano Roma e il suo territorio”, un volume ricco di informazioni per chiunque voglia conoscere veramente la storia del nostro territorio e più in generale della Campagna Romana.

Aiutateci anche voi a Salvare Tor Maggiore! La vostra firma, un gesto d’Amore per Pomezia!

Ass. Latium Vetus
3389109016
associazionelatiumvetus@gmail.com

Leggi l’articolo pubblicato su IL CORRIERE DELLA CITTA’

Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..