Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Visita di Palazzo Altemps domenica 02 Novembre

0 Commenti

Header Volantino Palazzo Altems

Il palazzo deve il suo nome al cardinale proveniente, Marco Sittico Altemps, nipote di Gregorio XIII che lo acquistò nel 1568 eleggendolo a sua dimora romana. L’edificio ospita una delle più importanti collezioni di antichità e una significativa raccolta di opere egizie. Nelle sale ancora in parte affrescate è possibile ammirare sculture greche e romane appartenute nei secoli XVI e XVII alle più rilevanti famiglie della nobiltà romana, fra cui l’Ares Ludovisi, un originale antico rielaborato nel ‘600 da Gian Lorenzo Bernini.

Appuntamento: ore 16 P.zza S. Apollinare 46, Roma.

Costo: visita € 5 + Ingresso gratuito (per l’iniziativa statale la “prima domenica del mese nei musei”)

Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *