Sottoscrivi: Articoli | Commenti

Visita ai siti archeologici di Casarinaccio e Colle della Noce

0 Commenti

Continuano le visite guidate del programma “Ardea – Estate 2021” promosso dal Comune di Ardea ed organizzate da Associazione Latium Vetus in collaborazione con la Pro Loco Ardea.

Casarinaccio è un’area archeologica, riportata alla luce alla metà del Novecento, comprendente il foro dell’antica città di Ardea su cui affacciava un poderoso tempio di V secolo a.C. dedicato a Giugnone (o forse ad Ercole!) e la basilica di età repubblicana. Quest’area costituiva il centro civico della comunità locale che ha antichissime origini come comprovato dai reperti della vicina area di Colle della Noce, laddove negli scavi del 1981, furono portate alla luce le tracce di un villaggio di capanne del IX secolo a.C. unitamente ad un secondo grande tempio che fu costruito al di sopra dell’antico abitato.

TIPOLOGIA: Passeggiata, visita guidata – DIFFICOLTA’: Bassa – ACCESSIBILITA’: NO
Si raccomanda di indossare scarpe comode e cappello. (Max. 25 posti)

Appuntamento: ore 10,00 via Francesco Crispi (ingresso dell’area archeologica di Casarinaccio), Ardea (RM); Termine visita ore 12,30.

Costo:  gratuito con prenotazione obbligatoria.

=> ACCEDI ALLA PAGINA EVENTBRITE PER LA PRENOTAZIONE

Vi aspettiamo!

 

Rate this post
Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *