Sottoscrivi: Articoli | Commenti

NO al Termovalorizzatore! Intervento di Giacomo Castro (Assemblea 28/05/2022)

0 Commenti

Header intervento di Giacomo Castro

Assemblea Pubblica di sabato 28 maggio 2022
NO AL TERMOVALORIZZATORE!

โœ… Sabato 28 maggio 2022, le associazioni e i cittadini di Santa Palomba, Albano, Ardea e Pomezia sono scesi in strada per gridare il loro ‘NO AL TERMOVALORIZZATORE’ voluto dal Sindaco di Roma, Roberto Gualtieri.

Ecco l’intervento di Giacomo Castro, Presidente di Associazione Latium Vetus APS, che ha richiamato alla memoria la drammatica storia dei cittadini di #SantaPalomba, vessati da anni di lotte contro discariche, impianti di lavorazione dei rifiuti, centrali a biogas, centrali di compostaggio…il tutto senza considerare gli innumerevoli depositi e hangar che continuano ad essere realizzati, consumando suolo e dequalificando un territorio di gran pregio storico, archeologico e paesaggistico in modo decisamente #insostenibile.

Ebbene, dopo anni di battaglie per chiedere a gran voce l’attuazione di un ciclo dei rifiuti efficace, efficiente e, soprattutto, #SOSTENIBILE, l’amministrazione romana fa un salto indietro di oltre trent’anni, incapace e senza il coraggio di allontanarsi da certe logiche, prima fra tutti la tentazione di scaricare i problemi della Capitale sui Comuni confinanti di Pomezia, Albano e Ardea.

E’ IL FALLIMENTO DI QUELLA POLITICA INCAPACE E SENZA VISIONE.

700 passi separano, infatti, il terreno prescelto da Roberto Gualtieri per costruire il nuovo mega inceneritore e la discarica di Albano del gruppo industriale riconducibile al patron dei rifiuti, Manlio Cerroni, riaperta nell’agosto 2021 dalla giunta di Virginia Raggi, nonostante le 3 interdittive antimafia confermate da vari gradi di giudizio.

โžก๏ธโžก๏ธโžก๏ธ Lo ribadiamo: il Termovalorizzatore/Inceneritore, ovvero il mega forno brucia rifiuti, non costituisce la soluzione al problema dei rifiuti anzi lo amplifica visto che, per funzionare, necessita di una infinitร  di gas e carbone (per mantenere le altissime temperature di combustione h24), consuma tantissima acqua potabile (un bene sempre piรน raro e prezioso) per raffreddare lโ€™impianto, contrasta il riciclo ed il riuso della materia (che viene bruciata) e, in piรน, produce un volume enorme di ceneri/scorie e filtri industriali da smaltire in apposite discariche per rifiuti speciali.

NON E’ QUESTA LA SOLUZIONE AL PROBLEMA DEI RIFIUTI…semmai รจ un BUSINESS LUCRATIVO attuato a spese della SALUTE DEI CITTADINI!

+++ ๐—ฆ๐—˜๐—š๐—จ๐—œ Associazione Latium Vetus APS +++
– Canale Telegram: https://t.me/associazionelatiumvetus
– Gruppo Whatsapp: https://chat.whatsapp.com/E87gqYuoirCJGCCwWlC2P8

#manifestazione #Termovalorizzatore #NoTermovalorizzatoreRoma #Gualtieri #faccendieri #rifiuti #Roma #speculazione #Pomezia #Ardea #Albano #Insieme #PerlaSalute #Salute

Rate this post
Se questo post soddisfa i tuoi interessi, puoi considerare di lasciare un commento o di effettuare la sottoscrizione agli RSS feed per essere informato di tutti gli articoli futuri..

Lascia un Commento

Il tuo indirizzo email non sarร  pubblicato.